DSC04194.JPG
DSC00859.JPG
vincenzino sculture  (14).JPG
vincenzino acrilici quadri sociali solaio (94).jpg
vincenzino animali e insetti (9) (1).JPG
vincenzino  quadri acrilico tronchi (16).jpg
vincenzino+a+8+anni.JPG
piero+astini.jpg
oberti+(2).jpg
Vincenzino+acrilici+natura+solaio+(4).jpg

Biografia

Vincenzino Vanetti è nato il 2 Aprile 1944 a Luino (Varese). Artista poliedrico, è di formazione autodidatta. 

 

Si esprime nelle diverse discipline artistiche come la grafica, l'incisione, la pittura, la scultura e la ceramica, che sono caratterizzate da forti propensioni e accenti espressionisti. 

 

La sua indagine artistica subisce l'influenza della grande scuola pittorica nordica e si indirizza fin dai suoi esordi, con lo sguardo teso a maestri come Ensor, Kirchner, Nolde, Van Gogh, ma è sopratutto Chime Soutine che lo ha affascinato e attratto di più. 

 

Nell'ambito della figurazione di tendenza, l'artista, di Voldomino, ha raggiunto oggi una sua maturità artistica che giustamente lo porta ad essere considerato uno fra gli esponenti più rappresentativi delll'espressionismo esistenziale contemporaneo.

© 2013 Vincenzo Vanetti

DSC04194.JPG